News

11/04/2019

Graduatorie ad esaurimento docenti: presentata la bozza di decreto

Il 10 aprile 2019 ha avuto luogo l’incontro di informazione sulla bozza di decreto di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per il triennio 2019-22. Il MIUR ha presentato il testo e gli allegati sui quali si esprimerà a breve il CSPI. Durante l’incontro sono state affrontate diverse questioni rilevanti a partire dalla possibilità di reinserimento nelle GAE di quei docenti che ne erano stati cancellati per la mancata presentazione dell’istanza in occasione dei precedenti aggiornamenti. È confermato che sarà possibile cambiare provincia indicando anche quelle province in cui le GAE sono esaurite, come confermato da un recente parere del Consiglio di Stato. Sarà inoltre possibile, per i docenti della scuola dell’Infanzia e Primaria, la valutazione il servizio svolto nelle sezioni primavera. I diplomati magistrali che hanno ricorsi pendenti potranno confermare l’iscrizione con riserva anche cambiando provincia, pur mantenendo la riserva.
Sulla tempistica l’amministrazione assicura che il bando uscirà entro aprile e la scadenza proposta cadrà nella seconda metà di maggio: le domande saranno presentate tramite istanza su Polis. In seguito, sarà possibile aggiornare anche l’elenco delle scuole per le graduatorie d’istituto di prima fascia, tramite la presentazione dello specifico modello, sempre in Istanze OnLine.