News

14/04/2019

People. Prima le persone, la FLC CGIL aderisce alla manifestazione del 13 aprile a Trieste

La FLC CGIL nazionale con la FLC CGIL Friuli Venezia Giulia ha aderito a “People, prima le persone”, la grande iniziativa pubblica che si svolta ieri - 13 aprile - a Trieste con l'intento di ‘rimettere al centro le persone e l’ambiente in cui vivono’. La manifestazione, organizzata dalla Rete per i Diritti, l’Accoglienza e la Solidarietà Internazionale, ha avuto il forte sostegno da parte di molti centri e associazioni della regione che si sono dati appuntamento alle 15.30 a Largo Barriera.
La Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL è impegnata costantemente, in tutti i luoghi della Conoscenza, a sostenere un’idea di Paese fondata sull’accoglienza e l’integrazione, sul rispetto della persona e l’affermazione dei diritti umani, sociali e civili, così come indica la nostra Costituzione.
Siamo stati in piazza per riaffermare che vengono prima le persone, con i loro diritti, che prescindono dal colore della pelle, dall’etnia, dal genere, dal paese in cui si nasce. Contro la politica dei respingimenti, contro la paura dell’altro e per un Paese accogliente e solidale che si costruisce a partire dalle scuole, da sempre, presidio di democrazia e di accoglienza”.